ANTEAS | Associazione Nazionale Terza Età  Attiva per la solidarietà

A+ A A-
16-11-2016

Il Consiglio direttivo dell'Anteas Brianza

Nell’ultima riunione del Consiglio direttivo dell’Anteas Brianza sono state discusse importanti questioni, oltre a definire i particolari di quelle che permettono il buon funzionamento del sodalizio.

In merito al rinnovo delle cariche dell’associazione, che saranno votate durante l'assemblea Soci del mese di aprile 2017, il presidente Angelo Dal Ben ha annunciato che: “A fine di dicembre 2016 o ai primi di gennaio 2017 convocheremo un altro direttivo per individuare la persona che mi dovrà sostituire da quel momento in poi.

L’Anteas Brianza come tutte le Anteas della Lombardia non e' più una piccola associazione dell'inizio anni 2000 e quindi, per il futuro, ci aspettano tanti cambiamenti partendo dalla legge di Riforma del volontariato, a seguire i rapporti con i Comuni che sono spesso più complicati di quello che dovrebbero essere e la difficoltà a trovare i volontari.

Con tutte queste novità e difficoltà che dobbiamo affrontare nei prossimi anni, serve ancora di più un lavoro di squadra tra il presidente e i coordinatori delle varie sezioni operative.”

Passando poi ai rapporti che intercorrono tra L’Anteas e la Fnp/Cisl il presidente ha sottolineato che: “L'Anteas è stata promossa dalla Fnp e questo a mio parere va sempre tenuto presente. Però dopo 20 anni dalla costituzione della nostra associazione credo che sia necessario fare alcuni chiarimenti.

Innanzitutto è del tutto evidente che l’Anteas non è più quella piccola organizzazione di 20 anni fa.

A questo segue il fatto che le attività che svolgeva all'inizio e quelle che svolge attualmente, sono totalmente diverse per quantità, per qualità e per responsabilità. Inoltre queste attività sono completamente differenti da quelle che svolge la Fnp.

C’e' da annotare che attualmente la provenienza dei volontari per il 80% non provengono dalla Fnp e molti di questi, per vari motivi, successivamente si iscrivono alla Federazione nazionale dei pensionati Cisl.

Quindi queste persone, tramite l’Anteas, hanno anche conosciuto e apprezzato il sindacato. Questo dato è confermato anche da una ricerca effettuata dall’Anteas Bergamo.

Infine noi non dobbiamo mai dimenticare che per una associazione di volontariato i volontari sono la materia prima: senza di loro noi non riusciremo a fare niente. Personalmente non mi stanco mai di ringraziarli, per l'insostituibile azione volontaria che svolgono con passione e, come diceva la psicologa dott.ssa Cavallini, che ha condotto i nostri corsi di formazione: “Voi volontari con la vostra azione non fate una cosa normale ma fate una cosa grande.”

Al termine i componenti il Direttivo dell’Anteas Brianza hanno deciso che il prossimo 3 dicembre si terrà l’annuale incontro dei volontari per il tradizionale scambio di Auguri natalizi.

Ricerca nel sito di Anteas Brianza



Diventa volontario

Anteas Brianza - Via Dante, 28 - 20090 Monza (MB) - Orari: da lunedì a venerdì 9-13/14-17
Tel. 039.32.54.47 • 800687811 - Fax 039.32.73.92 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Cod. Fisc. 94588400153

Copyright ©2012 Anteas Brianza >> Associazione Nazionale Terza Eta' Attiva per la Solidarieta'. Tutti i diritti riservati. Designed by Vincenzo Mallardo