ANTEAS | Associazione Nazionale Terza Età  Attiva per la solidarietà

A+ A A-
26-03-2015

Convegno Donne Fnp e Anteas Nazionale

"Tagliare legacci, ricucire legami. Oltre la violenza, una Giustizia di genere" è l’originale titolo del convegno organizzato dal Coordinamento Donne della Fnp Cisl e da Anteas Nazionale martedì 24 marzo a Roma, alle ore 9,30 presso l'Auditorium del Lavoro di Via Rieti.
Nella sua relazione introduttiva Sofia Rosso, Presidente di Anteas Nazionale, ha richiamato la necessità di una visuale inclusiva, contro ogni forma di violenza a danno di donne, bambini, anziani e dei più deboli, di un ascolto attivo, richiamato anche da papa Francesco. Al centro c’è il valore immenso di ogni essere umano, sia che si trovi nelle grandi città, che su un barcone degli immigrati. Occorre quindi ricucire i legami, creare una città “accogliente” spezzando le ingiustizie che portano con se frutti velenosi.

Chiara Gambino, psicologa e psicoterapeuta, ha detto tra l’altro che la violenza si impara spesso in famiglia e porta con se una catena che si riproduce, una catena che deve essere spezzata; Vittoria Doretti, responsabile della Task Force Codice Rosa presso la ASL 9 di Grosseto, ha fatto riferimento in particolare alle persone che si presentano ai pronto soccorso, ha parlato della solitudine delle vittime e degli stessi operatori: quando una donna chiede aiuto ha già fatto un passo in avanti. Molto è affidato alla capacità di ascolto, d’intuizione, d’ empatia di un insegnante, di un operatore sociale e sanitario, alla loro capacità di ricucire le ferite di una violenza lacerante.
Tania Tocci, antropologa e counsellor, ha presentato il progetto promosso da Anteas Roma e provincia nel quartiere di Spinaceto, "Sportello Donne e famiglia", finanziato col 5 x mille, che si vuole estendere anche a Ciampino e Centocelle. Roma è purtroppo una città molto disarticolata e difficile, specie in periferia, e Anteas vuole contribuire a fornire una risposta di inclusione positiva.

I lavori sono stati coordinati da Maria Trentin, Responsabile Donne Nazionale, che ha richiamato la necessità di arrivare a un maggiore rispetto reciproco superando gli stereotipi di genere che ci imprigionano e ha portato un saluto a nome della segreteria dei pensionati Cisl il Segretario nazionale Attilio Rimoldi. Erano presenti tra gli altri i Vicepresidenti di Anteas Nazionale Amerigo Lissandron e Raffaele Caprio.

Ricerca nel sito di Anteas Brianza



Diventa volontario

Anteas Brianza - Via Dante, 28 - 20090 Monza (MB) - Orari: da lunedì a venerdì 9-13/14-17
Tel. 039.32.54.47 • 800687811 - Fax 039.32.73.92 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Cod. Fisc. 94588400153

Copyright ©2012 Anteas Brianza >> Associazione Nazionale Terza Eta' Attiva per la Solidarieta'. Tutti i diritti riservati. Designed by Vincenzo Mallardo